Logo Blogo

Tutti gli articoli con tag ati

Disponibile un nuovo aggiornamento per i driver liberi ATI

pubblicato da Hispanico

Nonostante quasi tutti gli sforzi degli sviluppatori di X.Org che lavorano al progetto xf86-video-ati siano rivolti al prossimo rilascio maggiore 6.13, ecco che nella giornata di ieri l’altro è stata presentata la versione 6.12.3.

Si tratta esclusivamente di una bug-fix release per i driver open source ATI, la quale introduce il pieno supporto a X.Org 7.5 e risolve decine di problemi soprattutto incentrati sui flussi di dati tramite AGP e PCI.

L’annuncio del rilascio dei driver xf86-video-ati 6.12.3 può essere letto direttamente dalla mailing list di X.org.

Via | Phoronix

....
condividi 0 Commenti

X senza essere root una realtà

pubblicato da Lpt on fire!


Uno dei benefici introdotti dall’uso del kernel mode setting è la possibilità di poter utilizzare un X server senza possedere i privilegi di root, eliminando in questo modo possibili problemi di sicurezza.

Per ottenere questo risultato serve una scheda Intel o Ati, per Nvidia bisognerà attendere, ed una piccola patch da applicare ad X ed al Direct Rendering Manager nel kernel. Per ora l’approccio usato non è molto pulito, ma gli sviluppatori stanno lavorando per migliorare l’inserimento di questa funzionalità.

Un futuro con X Server senza privilegi di root è molto vicino.

Foto | walknboston
Via | Phoronix

....
condividi 3 Commenti

Rilasciati i driver liberi ATI 6.12.0

pubblicato da Hispanico

ATIA poco meno di un mese dall’inizio della distribuzione dell’ultima release dei driver in oggetto, il team di X.org ha da qualche ora deciso di rilasciare i sorgenti della versione 6.12.0.

Con questo importante aggiornamento vengono ad essere finalmente ed ufficialmente supportate le schede video con GPU R600 e R700; ciò significa che tutto l’hardware appartenente alle serie Radeon HD 2000, HD 3000 e HD 4000 potrà godere da oggi di una degna accelerazione grafica.

Da segnalare anche la riscrittura del CRTC/output/encoder ed il perfezionamento delle già buone modalità EXA e X-Video. Tutte le informazioni sul rilascio corrente sono reperibili dal comunicato ufficiale. Ricordiamo inoltre che prima di effettuare questo update vi è la necessità di aggiornare anche il Kernel.

Via | Phoronix

....
condividi 7 Commenti

Rilasciati i driver ATI 6.9.0

pubblicato da Hispanico

ATIA quattro mesi dall’ultima release stabile e dopo due release candidate, ecco che il team di X.org ci propone una nuova major release dei driver liberi per schede ATI.

Questa versione 6.9.0 del pacchetto xf86-video-ati porta a corredo un notevole bagaglio di bugfix ed importantissime nuove caratteristiche come il neo-introdotto supporto per l’EXA render alle schede video della famiglia r3xx/r4xx/r5xx ed il miglioramento di quello per le schede r1xx/r2xx; aggiunto pure un supporto al textured video per Xv (r1xx-r5xx).

Maggiori informazioni sulle modifiche effettuate possono essere reperite dall’annuncio ufficiale diramato giovedì attraverso la mailing list del progetto. In coda al comunicato vi sono anche i link per il download dei sorgenti.

Via | Phoronix

....
condividi 0 Commenti

AMD/ATI Catalyst 8.6 per Linux

pubblicato da Hispanico

Solita release mensile per i driver video Catalyst di casa AMD/ATI che giungono oggi in versione 8.6 (fglrx 8.50). Vediamone le più importanti novità.

Introdotto il supporto ai pixel format YUY2 e UYYY, necessari per l’interleaving dei flussi video dei programmi di MythTV e TVTime. Risolti numerosi problemi di compatibilità con Maya 2008, Enemy Territory: Quake Wars e Quake 3 Arena. Importante segnalare anche il fix applicato per il difetto di risoluzione (2048×1536) delle schede video 3200 HD ed il perfezionamento dell’estensione Xv in MPlayer.

I driver AMD/ATI Catalyst 8.6 sono disponibili per il download a questo indirizzo. Ricordiamo che la compatibilità dei suddetti è accertata per RHEL 4.6, RHEL 5.1, Ubuntu 8.04, Red Flag DT 6.0 ed openSUSE 10.3; inoltre è escluso il supporto al Kernel Linux 2.6.26 ed a X.Org 7.4 (X Server 1.5).

Via | Phoronix

....
condividi 3 Commenti

AMD/ATI Catalyst 8.5 per Linux

pubblicato da Hispanico

Aggiornati anche questo mese i driver video proprietari AMD/ATI Catalyst che giungono dunque alla versione 8.5. Importanti correzioni al codice sono state implementate e qui di seguito ve ne indichiamo le più significative.

Risolto finalmente il problema storico nel quale era facile incappare a seguito dell’aggiornamento del Kernel Linux; il modulo dei driver ATI verrà finalmente installato nella directory corretta e così si eviteranno i vari “cut ‘n’ paste” per portare file nelle cartelle a loro adibite.

Corretti inoltre diversi problemi con xcompmgr, Google Earth e Maya 2008 mentre il Catalyst Control Center da oggi supporterà tutte le nuove localizzazioni.

Continua a leggere: AMD/ATI Catalyst 8.5 per Linux

ATI Catalyst 8.4 e Radeonhd 1.2.1

pubblicato da Hispanico

Due notizie in una per questa domenica di Aprile. Partiamo col segnalare il rilascio della versione 8.4 dei driver video ATI Catalyst i quali, rispetto alla precedente versione ed oltre ad un modesto numero di bugfix, introducono ufficialmente il supporto ad Ubuntu Hardy Heron 8.04. Questa è l’unica nuova caratteristica che la ATI ci propone in una release che, pur di rispettare l’ormai noto ciclo di rilascio mensile, risulta oggettivamente poco soddisfacente.

Di minore importanza invece l’annuncio dell’aggiornamento dei driver Radeonhd, giunti con questo update alla versione 1.2.1. Rispetto al rilascio 1.2 di qualche giorno fa le modifiche sono veramente poche e riguardano soprattutto aspetti prettamente tecnici di alcune schede Radeon HD della serie 3×00. Nessuna novità di rilievo dunque ed ancora niente supporto per le schede Radeon HD 3200.

Via | Softpedia, Phoronix

....
condividi 7 Commenti

Torvalds presenta Linux 2.6.25

pubblicato da Andrea de Palo

LinuxGiusto in tempo per non essere integrato nell’imminente Ubuntu Hardy Heron, Linus Torvalds ha rilasciato la venticinquesima versione del ramo 2.6 della sua creatura. Linux-2.6.25 include la correzione di un bug che aveva procurato intensi grattacapi a diversi sviluppatori ( sin dal 2.6.18 ), il supporto al filesystem ext4 ed al tool LatencyTOP, l’integrazione del framework di sicurezza SMACK, un nuovo protocollo di rete ( chiamato CAN ), un timido approccio alla gestione del DRI su schede ATI r500, la possibilità di gestire in maniera più precisa la memoria disponibile, group scheduling, supporto alla piattaforma Orion e molte altre feature descritte in dettaglio su Kernel Newbies.

Il changelog dalla precedente versione 2.6.24 occupa la bellezza di 7,5 megabyte mentre la patch completa raggiunge quota 12 MB. L’archivio è ovviamente disponibile su kernel.org.

via | OSNews

Rilasciato RadeonHD 1.2

pubblicato da Andrea de Palo

ATINuovo rilascio in casa RadeonHD: a distanza di pochi mesi dalla precedente versione è infatti arrivata la 1.2 di questo driver libero per schede grafiche con chipset ATI R500/600; RadeonHD 1.2 include il supporto ai nuovi processori grafici AMD, accelerazione 2D XAA / EXA ( solo per la serie R500 ) ed altri miglioramenti minori.

Tra le nuove schede supportate spiccano le serie Radeon HD 3400 e 3600 ( RV620/635 ), Radeon HD 3870 X2 ( con supporto a uno solo dei due core integrati ) e RS690 IGP; questa versione del driver introduce inoltre l’utilizzo di AtomBIOS anche se limitatamente alla gestione di Uniphy su schede Radeon HD 3400 / 3600.

Continua a leggere: Rilasciato RadeonHD 1.2

....
condividi 0 Commenti

Documentazione per vecchie schede ATI? Forse in arrivo

pubblicato da Andrea de Palo

AMDUn responsabile di AMD ha confermato che l’azienda sta cercando di rilasciare la documentazione risalente all’era delle schede Radeon 8500; anni fa ATI aveva già pubblicato la documentazione della serie R200 ma lo aveva fatto imponendo agli sviluppatori di driver liberi accordi di non divulgazione.

Stando alle parole di chi si sta occupando della vicenda, questa documentazione sarà di poco aiuto agli sviluppatori che si occupano del driver xf86-video-ati ma contribuirà sicuramente ad avvicinarne di nuovi: la documentazione in oggetto viene infatti descritta come una buona guida introduttiva allo sviluppo di driver grafici e potrebbe realmente incrementare il numero di persone attive in questo campo.

via | Phoronix

....
condividi 9 Commenti