È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

Scritto da: -

LubuntuLubuntu 12.04, ovvero la variante di Precise Pangoline con LXDE, è stata rilasciata venerdì scorso — con alcuni giorni di ritardo, rispetto al rilascio di Ubuntu. Nei mesi che ne hanno preceduto la disponibilità abbiamo parlato più volte dei cambiamenti alla distribuzione e – messa alla prova – sembra davvero la migliore di sempre.

Rispetto alle altre varianti ufficiali, Lubuntu 12.04 non è una Long Term Support (LTS): il supporto è limitato a diciotto mesi per quanto possa valere. La distribuzione è maturata molto dai primi rilasci e può realmente competere con la stessa Ubuntu. Non mi riferisco tanto a Lubuntu Box, il nuovo tema di icone, comunque gradevole.

LXDE è un ambiente noto per la ridotta necessità di risorse: gli sviluppatori di Lubuntu sono riusciti a mantenere questa caratteristica, implementando i vantaggi di Ubuntu. Ad esempio, è disponibile un nuovo Software Center – molto più “leggero” di quello installato sulla distribuzione principale – per le applicazioni a pagamento.

Lubuntu 12.04

Lubuntu 12.04Lubuntu 12.04Lubuntu 12.04Lubuntu 12.04

Per provare Lubuntu 12.04 ho effettuato un’installazione in modalità esperto e adottato una serie di espedienti, maturati dal tempo passato su Ubuntu, per ottimizzarne i consumi. Tuttavia, ho installato il pacchetto lubuntu-desktop che scarica le applicazioni predefinite della variante: il risultato è eccezionale, rispetto a Unity.

Alcune scelte sono quantomeno “curiose”, come l’installazione di File Roller – il programma per gestire gli archivi compressi di GNOME – al posto di Xarchiver e Audacious anziché LXMusic. In generale, però, la variante rispetta le applicazioni predefinite previste da LXDE e quelle che mancano possono essere installate opzionalmente.

Avendo provato Ubuntu 12.04 LTS sulla stessa macchina, non posso che pormi alcune domande sulle prestazioni garantite da Canonical per i giochi a pagamento che esordiranno sul Software Center. Lubuntu richiede circa un quarto della RAM di sistema, segno che Unity consuma ancora troppo — gli utenti guadagnerebbero a installare LXDE.

Via | Lubuntu

Vota l'articolo:
3.42 su 5.00 basato su 12 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    E anche sul'opensouce hanno introdotto la terribile frase marchettara "miglior versione di sempre", quando al massimo potrebbero dire "la miglior versione fino ad oggi". "SEMPRE" vale, appunto, sempre: dal remoto passato al remoto futuro. patetici marchettari. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by: ice

    IMHO la parte piu valida e innovativa dell'interfacia di LXDE è il launcher che io trovo ottimo sui netbook 1024x600 (altro che fullHD o iPadretina…sigh) che pero non è assolutamtne integrato con la status bar dovrebbero tentare di fare qualcosa di simile alle prime verisoni di UNR Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    Lubuntu (Lxde) sembra davvero performante ma se non hai l'esigenza di installarla su hardware vecchio, risulta molto limitata e castrante, anche come features e soprattutto per i power users. Di contro, Ubuntu (unity/gnome3) è un pachiderma, un giocattolo che va bene solo per i tablet touch. Direi che un'ottima via di mezzo sia Xubuntu (Xfce)!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    Leggera, è leggera, va bene… ma in quanto a funzionalità? Usando XFCE per un certo periodo mi sono trovato bene, ma anche lì mancava qualcosina che mi suggeriva un'esperienza utente leggermente limitante in alcune occasioni. Con LXDE molto peggio: se devi usare un vecchio pc per per internet, musica e testi va benissimo, ma su resto l'ho trovato molto limitante, è un progetto troppo giovane, acerbo se ami un DE ricco di feature per sfuttare al massimo il computer con un ambiente moderno :) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    @abbano c'e' una cosa chiamata apt-get install, magari t'e' sfuggita :) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    mhà…leggo tanto di utenti che la trovano limitante.. in che cosa limiterebbe?? fino ad ora non ho trovato nulla che lubuntu non possa fare rispetto a ubuntu certo.. ubuntu è più bella da vedere.. più futuristica.. ma l'aggettivo limitante per lubuntu è fuori posto al massimo è spartana.. e nemmeno più di tanto Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    Provata e sto pensando di installarla. L'unica cosa che mi manca sono le icone sul desktop per i dischi/penne USB e l'opzione open-in-terminal anche da cartella-desktop. Per il resto è una bomba Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    unity(apprezzate anche lo sforzo visionario) dovrebbe raccogliere le idee degli scontenti della frammentazione del panorama de.con il supporto ufficiale della comunità ubuntu e i soldini del dittatore mecenate (possibilmente non disperdendoli visto che è l'unico a concentrarsi sulla user experience).nella prospettiva multipiattaforma e soprattutto in direzione dispositivi touch.raccoglie la tradizione degli sviluppatori provenienti da varie esperienze di lavoro o volontariato (e i desiderata di far confluire il loro passato magari su tanti hardware) e i soldi spesi da apple in ergonomia. Perciò perchè non suggerite tecnicalismi per scalarlo su hardware datati/limitati se ne siete capaci? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    "Per provare Lubuntu 12.04 ho effettuato un’installazione in modalità esperto e adottato una serie di espedienti, maturati dal tempo passato su Ubuntu, per ottimizzarne i consumi. Tuttavia, ho installato il pacchetto lubuntu-desktop che scarica le applicazioni predefinite della variante: il risultato è eccezionale, rispetto a Unity." Ma la 12.04 (Ubuntu o Lubuntu che sia) risolve i problemi di consumo batteria?? Esistono patch esterne? Quali sono questi espedienti? Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    @ user889 se mark voleva evitare la frammentazione dei DE, avrebbe dovuto prendere uno di quelli già esistenti e adattarlo, non crearne un altro ex-novo, ti pare? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    il senso è avere una sola piattaforma tecnologica e più flavour: 3d (ultimo grido), 2d (hardware limitato) o classic design (utenti vecchia scuola o non touch).agli altri il gusto e la possibilità di spendere il loro tempo nel trapiantare altri de. io non ne sono capace ma attendo ancora che i vari tool di tweek oltre che modificare l'apparenza ottimizzino pure la distro sul mio pc eliminando tutto il superfluo e velocizzandolo. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    non direi amaro.tutti si lamentano ma poi ciascuno inizia a lavorare su un nuovo progetto e disperde energie, tempo e soldi.forza e debolezza della comunity. canonical è un'azienda e proprio in questo ha la sua caratteristica distintiva.non migliore o peggiore per definizione.bisogna pensare aziendale, apprezzare e rispettare. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    poi il panorama è liquido.ricordi l'enorme incertezza che accompagna ogni cambiamento nella comunità gnome o kde nei momenti di svolta?unity ha forzato la mano a gnome 3 in un momento di empasse.ma almeno si è andati avanti.solo un'azienda poteva farlo non una comunità.senza contare che c'è sempre lo scontento che vorrebbe questa o quell'altra caratteristica o programma e per farlo necessiterebbe di un de frankestein, demoni e enormi risorse hw impiegate. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    appunto, si prendevano uno gnome o un kde e lo cucivano sulla distro, come fatto fin'ora. Tempo e soldi risparmiati dal doversi reinventare l'acqua calda. Invece hanno preferito buttare 2-3 anni nello sviluppo di un nuovo de, che alla fine non aggiunge nè toglie niente al panorama attuale, anzi, complica ancora di più il quadro (e la vita dell'utente). Il solo e unico motivo è che mark voleva (vuole) far si che ubuntu diventi il riferimento per linux in ogni aspetto, dunque non poteva trascurare la parte che più salta all' occhio: l' interfaccia. Per cui ha creato il suo personale ambiente e si sta adoperando perché rimanga quasi un'esclusiva di ubuntu. Scelta aziendale, come dici tu. Sono sempre più convinto che abbia un santino di Jobs, sul comodino di camera sua… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    no distinguiamo. le comunity sono isteriche o democratiche se preferisci.un'azienda ha una gerarchia e un obiettivo e, cosa che si apprezza solo quando sei nel mondo del lavoro, tempi contingentati. de. ogni de come gnome e kde ha massa ma ondeggia e questo sì è tempo buttato. unity non reinventa proprio niente, prende una tecnologia del panorama, opera una scelta e porta avanti.poi quello che succede lo dice il futuro.nessuno esclude.vedi noti siti internazionali che indagano continuamente le volontà degli utenti. le aziende cercano prospettive e, cosa più importante, investono a colpo sicuro.in altre parole si buttano felicemente solo se ci sono altre aziende nel settore.canonical fà da starter, catalizzatore.altrimenti nessuno si metterà mai a sviluppare i vostri amati sw con la prospettiva di doverli tradurre per ogni de o peggio.avrete sempre il sw amatoriale. tuttologia. falso.tutti lamentano lo scarso impegno sul kenel a ragione, ma i soldi non cascano dal cielo e poi a far lo stesso mestiere di orientare le scelte della comunità in quel settore ci sono colossi come red hat con cui per il momento canonical non si può confrontare.dunque ubuntu concentra soldi su user experience.fai caso, ogni azienda insiste su un particolare dell'ecosistema linux e tutti ne beneficiano. jobs santo subito. requiescat, senza scherzi.considera la valanga di soldi spesi in ergonomia e la considerazione del settore it per l' "esperienza" figosa mac.di nuovo, non si tratta di verità assolute ma le aziende devono scegliere e stare sul mercato.poi il mercato è liquido.come dire che se voglio uscire con una ragazza mi interesso a quello che piace a lei… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    per finire, in un settore dove tutti copiano tutto da tutti, non è improbabile che gli sviluppatori usino ubuntu per sperimentare quello che non possono su piattaforme a pagamento. ciao Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    @amaroveromaleggero #14 Non per dire ma Gnome2 l'han dichiarato morto i suoi sviluppatori, non Ubuntu, e Unity è Gnome 2 come 3 adatto ai tempi moderni (monitor e tecnica d'uso) ad oggi Ubuntu ha un'interfaccia *unificata* nel senso che scala dal 42" al mini netbook. Mancano ancora mille cose, inclusa una reale usabilità touch ed una versione da smartphone lato "design", lato tecnico mancano ancora un desktop autonomo, Unity è solo una "shell grafica" sopra Gnome, un backend comune per sistemi con grafica accelerata e sistemi "light"… 'somma è un *progetto* di lungo periodo iniziato con la tecnica dello spiral programming: prima si fa il design "finale" e si inizia ad aggiustaro, nel mentre si costruisce il backend. L'uso di questa tecniche garantisce uno sviluppo coerente per come lo percepisce l'utente finale e sopperisce all'impossibilità di disegnare il backend ed il frontend a priori. Non è certo uno sviluppo democratico ma ci vuole anche questo, specie in tempi come i nostri dove confusione, incompetenza, incertezza e voglia di cambiar tutto mista a voglia di rifugiarsi nel passato regano sovrane. Lxde ha di buono IMO di essere realmente "leggero" ovvero di essere disegnato per restare leggero non come un Gnome impoverito dell'Xfce delle origini. Tutti e due sono comunque molto lontani dalla bontà tecnica di Enlightenment e grazie a ciò vanno avanti ad un ritmo ragionevole e percettibile anziché proseguire come multics che è in teoria ottimo ma c'è tanto lavoro da fare che non è mai realmente arrivato. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    @qqwer Lo conosco apt-get install, ma se ci installo pezzi di GNOME poi non ho più il DE di prima e la sua leggerezza. Se dico che mancano feature e allora ci installo le controparti di altri ambienti ho solo la conferma che quel DE è incompleto/acerbo/non al passo con le mie esigenze. Non posso dire che LXDE è leggero e completo perchè tanto con apt-get ci aggiungo tutti i programmi che ho su Ubuntu con Unity :) Xubuntu ad esempio è più pesante (in RAM) di altre distro XFCE anche perchè si porta dietro un pò di GNOME, il DE nudo e crudo è quello che io volevo giudicare. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    deo gratias. si prenderà qualcosa da e17 per i sistemi leggeri dunque? per i cell invece quel poco che ne sò io unity doveva partire scalabile e integrarsi con l'offerta google dove carente, e l'avere agganciato android sul kernel dovrebbe aiutare sul motore e versate collaborazioni con i produttori hw, sai nulla? cmq il dittatore, scherzi a parte, gradisce molto collaborazioni propositive.provare per credere. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    @giancarlo E' limitante, mia personale opinione, per millimila motivi: se devo fare quello che faccio tranquillanmente su GNOME in LXDE scopro che quella feature, manca, che l'altra non è così veloce, che quel software predefinito alla versione 0.0.0.7 non è all'altezza della controparte GNOME, ect… dopotutto se LXDE fosse equivalente a GNOME, perchè usare quest'ultimo tra i maggiori? Tanto le apps in GTK le usano entrambi. Oppure tutti i team di tutte le distro sono tanto idioti da scegliere un DE che consuma 4 volte più LXDE e non fa niente più di questo…. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    @abbano ubuntu e lubuntu condividono i pacchetti se tu installi chrome su lubuntu è il medesimo che installi su ubuntu.. mica la 0.0.0.7 e lo stesso dicasi per tutti gli altri torno a chiedere.. anche solo per mia curiosità personale.. qual'è almeno 1 dei "millimila motivi" Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    Assolutamente no. Lubuntu NON è la miglor variante di sempre: - Abiword aggiornato alla 2.9.2 beta –> abbastanza instabile, ancora pieno di bug e tendente al crash, almeno per esperienza personale fino ad ora. - Lxkeymap –> sulla 12.04 non mi funziona: apro e crasha. Bella roba. - Il nuovissimo Lubuntu Software Center è un'immensa ciofeca: lento (più del fratello maggiore su ubuntu), non trova tutti i pacchetti e se si tenta di attivare la "modalità avanzata" crasha o rimane come prima. Ho apprezzato e lodato lubuntu 11.10, ma con la 12.04 si fa un bel passo indietro dal mio punto di vista. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    Lasciamo stare va… questo è convinto che chrome è un software di lxde 0.5 e che tutti gli altri sono così pirla da usare baracconi come GNOME e KDE anche non superiori…!?!? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 24 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    Comunque Canonical sta facendo un ottimo lavoro con ubuntu, una bellissima distro per telefonini. ;) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 25 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    un'istallazione stretta stretta quanti giga mi lascia liberi dai 4 che ho a disposizione?? ubuntu stretto al massimo praticamente mi si riempiva dopo un paio di aggiornamenti (causa installazione sorgenti kernell per alcune modifiche). puppy e' fantastico, ma se chiamate limitante lubuntu, allora, avete un limite inferiore che supera lagramente i miei piu' rosei sogni! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 26 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    Io sono dell'idea che qui dentro c'e' piu' gente che cazzeggia di quella che lavora. A fanc lo tablet et similia. Io sul pc ci lavoro e gnome/uniti/fighetterie varie sono solo delle porcate atte a rallentare un sistema gia' molto server oriented e poco desktop oriented. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 27 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    @lucusta #25 Ubuntu non è precompilata per uso embedded quindi è normale si prenda un po' di spazio extra rispetto a distro nate per occupare il minimo spazio che gli sviluppatori riescono ad usare. Ad ogni modo se pulisci regolarmente, ovvero automatizzi la pulizia regolare del sistema, dalla cache apt ai locale che non ti servono ai log oramai ruotati che su un desktop se va bene manco leggi lo spazio che occupi scende eccome. Non né parliamo se pulisci la spazzatura che si tengono in casa (cache&c) Chrome, FF &c, li l'utente medio in un giorno butta già 500Mb di roba… @splot! #26 Io con Unity su una Precision M4500, 15.6" 1920x1080 di schermo di lavoro assai bene, molto più rapidamente di Gnome2 e ci stò assai comodo, per contro pur riconoscendo l'attenzione al touch su un Latitude XT3 ed un XT2 al tocco non ci lavoro bene: il launcher sempre visibile occupa fastidiosamente spazio, l'averlo nascosto rende scomodo usarlo, onboard come tastiera virtuale fa un po' pena ecc. Unity è pensato per essere touch-ready, non per essere touch-only, in effetti si usa stra-comodamente con la tastiera e fai molto prima a battere 4 tasti che non a gironzolare per dei menù col mouse. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 28 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    @abbano.. mantieni un po' di decoro.. ho chiesto solo di fare un esempio di quello che lubuntu non può fare rispetto a ubuntu e invece di consegnare una risposta sensata ti limiti a fare il saccente e scortese.. se il tuo pallido ragionamento fosse valido ossia "tutti lo usano quindi è meglio" allora, sempre seguendo il tuo ragionamento, la fetta di maggioranza usano windwos.. quindi cosa sono quelli? tutti stupidi?? ..uhm.. penso di aver trovato un bug nel tuo ragionamento.. visto che pecchi anche in lettura te lo ripeto.. unity è indubbiamente più bello e futuristico, lo stesso dicasi di kde, ma fino ad ora non ho trovato nulla che lxde non possa fare.. in quando è solo un DE, tanto quanto KDE, tanto quanto XFCE e parzialmente quanto unity un DE alla fine non fa altro che lanciare programmi e mostrarteli su qualche barra nella maniera più gradevole possibile e più leggera possibile a seconda del DE p.s. sono un programmatore… non un neofita, quindi non mi prendi per i fondelli.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 29 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    Ma guardate, io sul mio Netbook ho provato quasi tutte le distro *ubuntu, e ome lubuntu non ci gira nessuna! Tutto merito si lxde ovviamente, ma visto l'enorme offerta di apparecchi con hw limitato, secondo me dovrebbero " aumentare" il prestigio e lo sviluppo di lubuntu ! Basta vedere la Fiat per esempio che privilegia nei minimi dettali la panda ( economica ma vendutissima e adatta a qualunque tasca) piuttosto che una macchina di categoria superiore .. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 30 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by:

    Anche io uso LXDE su netbook, è l'unica, ma non capisco perchè Ubuntu a questo punto..Fatevi una debian cucita a dovere ;) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 31 su È, finalmente, pronta Lubuntu 12.04: la migliore variante di sempre?

    Posted by: coachoutlettt

    Sounds like <a href="http://www.chanel-bags-storei.net/" rel="nofollow">Chanel Bags</a> she disconnected,the <a href="http://www.coach-outlett.com/" rel="nofollow">Coach Outlet</a> mother begged <a href="http://www.louis-vuittonn.net/" rel="nofollow">Louis Vuitton</a> for an ambulance. Scritto il Date —