Unity: arriva la versione 5.8

Scritto da: -

Da poche ore su Ubuntu 12.04 è arrivata la versione 5.8 di Unity, che porta con sé numerose novità e rendere ancora più solida una già ottima distro. I lavori si fanno sempre più intensi, dato che tra un mese esatto sarà rilasciata la versione stabile di Ubuntu 12.04 LTS.

Le novità riguardano principalmente lens, multi monitor e piccoli tweak. Per quel che riguarda le lens troviamo il supporto delle lens a Rhythmbox, delle nuove animazioni ed una integrazione del Software Center, per quel che riguarda il multi monitor abbiamo la possibilità di scegliere se avere il lanciatore solo in uno schermo o in ambedue ed infine troviamo piccoli tweak per la dash ed un nuovo comportamento “cameleontico” per quel che riguarda le notifiche di sistema.

Questa nuova versione di Unity, porta anche delle novità per quel che riguarda la versione 2D, che risulta essere quasi al pari della versione “classica” introducendo interessanti novità per quel che riguarda HUD. Ad un mese dal rilascio della versione stabile, come potreste definire questa versione 12.04 di Ubuntu?

Via | OMG Ubuntu

Vota l'articolo:
3.33 su 5.00 basato su 6 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    Per puro gusto personale non mi piace l'integrazione Software Center-Launcher, una delle cose che son riuscito a fare grazie a Unity è far si che gli utenti tipo *smettessero* di riempire di icone la scrivania/i pannelli. Con Windows data la scomodità di trovare un'applicazione l'utente vuole tutto come icona; con OSX data la scomodità del Finder l'utente vuole quanta più roba nella Dock; con Gnome2 data la *razionalità* dei menù l'utente brainless vuole tutto come icone. In tutti i casi il risultato finale è peggio della partenza. Con Unity son riuscito a far passar l'idea che non c'è rischio di "non trovare" un'applicazione, basta dare un colpo a meta (il tasto col logo di Windows o ⌘ sui Mac) e scrivere quel che si vuole. Avere il launcher che si riempie da solo tende a vanificare il mio piccolo personale successo grrrrrrr :-( Altra piccola cosa mi dispiace che non sia integrato minimize-on-click che può anche essere scomodo in alcuni casi ma è molto comodo in altri e sopratutto torno comodo IMO all'utente medio… C'è il PPA ppa:ojno/unity-minimize-on-click ma l'integrazione se avverrà sarà più avanti :-( Tutte le altre novità mi piacciono, rimozione dell'intellihide a parte. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    1 anno che ho disinstallato ubu, na' ciofeca Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by: rustretto

    Non riesco ad abituarmi a unity, continuo a preferire gnome shell Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    Prima considerazione veloce: ad un mese dal rilascio credo sia sintomatico vedere come continuino ad arrivare feature varie come se piovesse… una volta si usava il caro vecchio code freezing ben prima di un mese dal rilascio… ma capisco che oggi certe cose son preistoriche (usare servizi in beta è un MUST al giorno d'oggi) @Kim perdonami ma spiegami… esattamente perchè non potresti fare la stessa cosa anche su Win7 (come infatti io faccio da sempre) o (immagino, non so) sul Finder di OSX ? …. click sul tastino Win e scrivi quello che vuoi -> filtri i risultati ed ottieni il tuo bel link rapido …. mo' volete far passare l'idea che l'ha inventata Unity sta cosa? O_o …. LOL XD Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    Spotlight, questo sconosciuto. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @lollox85 #4 Prova entrambe le soluzioni e vedi. La differenza è la stessa che trovi se vuoi fare fuoristrada tra una Panda 4x4 ed un Suzuky Jimny… @basito #5 Certo, battere 2 tasti per accedere ad una mini-barra o 3 per avere una mini "dash", ovviamente non sei hai applicazioni massimizzate è molto comodo, la stessa cosa @lollox85, fai offroad con una Panda ed un Jimny poi dimmi come ti trovi. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by: d4n

    @Kim Ammanandola E' talmente facile trovare le applicazioni su unity che ogni volta che mi ci trovo davanti su pc che non sono i miei perdo 10 minuti per trovare quello che mi serve e alla fine dopo vari rodimenti di culo riesco a trovare quello che mi serve. Il menù di gnome shell è molto meglio, almeno mi divide per categorie il software in maniera visibile, su unity devi aprire la ricerca avanzata non è così tanto intuitivo come tu dici infatti io che non uso unity perdo sempre molto tempo e molti di quelli che conosco si trovano nelle mie stesse condizioni, l'usabilità del menù di unity va migliorato e anche parecchio. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @d4n Poiché uso Unity tutti i giorni posso solo fare due ipotesi: * non sai usare Unity e non sai proprio nulla di informatica * usi computer con locale alieni (giapponese, cinese, russo, arabo ecc) Su Unity pigi meta e scrivi ciò che cerchi. Non c'è *nulla* da dover cercare e se proprio vuoi sfogliare premi meta e espandi il nodo "Installate". Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    Ps usare E' al posto di È indica che usi Windows o non sei pratico di OS non Microsoft. Questo ed il commento precedente non hanno alcun intento offensivo, sono semplici considerazioni considerando Unity, Gnome Shell e le applicazioni che ci sono in giro su GNU/Linux. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    Concordo con lollox85, anche su kde4 e win7 (e anche su cinnamon) si trova la barra di ricerca immediata nel menu, e su kde4 la ricerca è veloce al pari di unity e gnome-shell. Poi non capisco cosa serve il desktop completamente vuoto, se c'è mettiamoci qualcosa, se uno non vuole le icone ci può mettere oggetti (come i plasmoidi), ma lasciarlo vuoto non ne vedo il senso. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by: tassinarimauro

    Unity? Utilissimo! E' un incentivo ad usare la riga di comando. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @kim forse noi non sappiamo usare il pc.. di certo tu non conosci l'educazione. E non pararti dietro al dito "non voleva essere offensivo", se non vuoi offendere basta scrivere le cose in modo diverso. Personalmente ritengo che i "saputi&spocchiosi" siano il male in ogni ambito e l'OSS non fa eccezione, anzi, direi che facciano più danni lì che non da altre parti, visto che l'idea di base è una condivisione della conoscenza e non il "io so' io e voi non siete un ca22o". Detto questo, sono fra i molti che ritengono unity un'inutile complicazione all'uso del pc, in definitiva per gli stessi motivi espressi da altri utenti in questo e ulteriori topic. E contrariamente alle tue convinzioni il pc lo so usare (pensa, so addirittura mettere la È.. notevole, no?) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @orchideo #10 Se vuoi il desktop popolato allora non metterci sfondi, a che ti servono se non a confondere la vista degli oggetti? Poi un conto è se ci metti due o tre file temporaneamente messi lì per ricordarsi qualcosa, se ci metti un post-it digitale, un monitor di sistema, un widget meteo ecc un conto è se trovi la griglia piena di icone con nomi tanto lunghi da essere illeggibili! Unity non *impedisce* l'uso delle icone semplicemente grazie alle dash fa si che l'utente non senta più il bisogno di riempire di icone. @tassinarimauro #11 In senso positivo si, incentiva all'uso della tastiera e fa comprendere come lo scrivere sia rapido, semplice e più rapido di GUI iper-complesse da usare con n click e giri di mouse! @fondaparinux #12 Ok, definiscimi in maniera gentile la condizione di una persona che non riesce a trovare programmi su Unity. Dai toni che molti utenti assumono su questo blog un po' di "rozzezza" ci può anche stare! Se ti infastidisce non c'è problema ne prendo atto ed agisco di conseguenza, ricordandoti comunque che i commenti di un blog non sono un libro, una sentenza, una dibattito di alto profilo culturale, sono una moderna versione di chiacchiere da bar con il gergo del caso. Se per te Unity è una complicazione né prendo atto, non concordo, ti porto a paragone la fastidiosa complessità di Gnome Shell, della UI di Windows o di OSX o di Kde, ma un gusto personale è un gusto personale. Da qui a dire che "non si riesce a trovare qualcosa" però ce né corre: il primo è un gusto, la seconda è un *fatto* che francamente trovo difficile da ipotizzare. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    ho provato la 5.8 stamattina in virtualbox, ma mi astengo dalle valutazioni per ovvi problemi di accelerazione hardware. la divisione in categorie delle app mi pare piuttosto superata, visto che ormai si passa sempre dalla ricerca (uso sia unity che shell e credo di non aver mai cercato fra i menù: premo il tasto win e inizio a scrivere su entrambi…) ps. a chi trova unity peggiore di gnome-shell consiglio un trucco: impostate via compiz config il trigger per "scala finestre" nell'angolo superiore sinistro e lasciate il lanuncher su "autohide". vi accorgerete che la differenza fra shell e unity è minima :) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @kim con desktop vuoto mi riferisco a oggetti/icone, non certo allo sfondo, mi spiego: una scrivania senza sfondo sarebbe oggettivamente brutta, una scrivania senza oggetti/icone sarebbe inutile. Personalmente ritengo che per il desktop la soluzione kde4 sia la migliore, infatti puoi scegliere se avere tutto vuoto (tanto il menu è completissimo, come ho detto prima), oppure avere icone sulla scrivania, oppure solo plasmoidi, oppure plasmoidi e icone insieme, oppure plasmoidi uno dei quali ha anche dentro le icone. Unity e shell sono accettabili solo su schermi piccoli come netbook e tablet, dove appunto non c'è tanto spazio sulla scrivania. Sia chiaro, trovo Unity della 12.04 migliore delle versioni precedenti, sia come stabilità che come funzionalità mancanti, ma i problemi di fondo a mio parere rimangono. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @orchideo #15 Abbiamo opinioni e visione del desktop molto diversi, del resto tu scegli Kde, io Unity :-) Quando uso un desktop uso delle applicazioni ed è su queste che si svolge la mia attività, non mi interessano i menù accessoriati od i plasmoidi; ho GKRellM giusto perché mi piace sul bordo dx e il launcher a scomparsa per quelle poche applicazioni che uso regolarmente (gVim, gPodder, TeamViewer, GTkTerm, Chromium) ma non apro in automatico (Terminator) e talvolta non lancio da terminale. Quando voglio un'applicazione che uso di rado (es. Simple Scan, System config printer, …) e che non lancio per qualche ragione dal terminale voglio trovarla all'istante col minor lavoro possibile. Il desktop anch'io lo ho con un'immagine di sfondo non monocromatico ma in genere manco lo vedo! Che usi terminator o Chromium od altro la porzione di desktop visibile è ben misera anche su un 24". Ci metto giusto uno/due file/dir temporanee su cui devo lavorare e poi migrare altrove/rimuovere ma il più delle volte è proprio vuoto. Mi può forse tornar comodo qualcosa con la meteo o un portfolio di azioni a scelta o un GTD ma quel che ho trovato e provato sinora m'ha deluso e non ne sento il bisogno abbastanza per farmi qualcosa in casa (ho provato Conky e le gDesklets e non mi son trovato). Le persone con cui ho a che fare in genere mettono roba sul desktop solo perché non sanno come fare altrimenti (!): ci salvano file perché han paura di non riuscire a trovarli altrimenti (no, organizzarli è qualcosa di alieno per le loro menti); ci mettono launchers perché han paura di non trovare più la loro applicazione favorita. Con Unity queste "paure" sono assai diminuite ed in genere scomparse in poco meno d'un anno d'uso. Non è nata purtroppo la capacità di organizzare i propri files ma per lo meno sono sparsi nella home concentrati dove le singole app salvano di default e non hai più il pugno in un occhio di nomi osceni in bella vista… Quando ci si deciderà a superare il concetto di filesystem forse anche questo problema scomparirà, per ora mi accontento di vedere zero proliferazione di icone e un pelo meno di caos nei files personali. Per me Kde4 è un problema da usare proprio per le caratteristiche che ti piacciono! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    Kim, anche io uso le applicazioni :) e guarda che anche sulle gestione delle finestre delle applicazioni Unity latita sul desktop, l'ho provato ed è caotico al massimo. Solo sugli schermi piccoli (come ho detto prima) si ha un vantaggio in termini di spazio, ma sul desktop aumenta i problemi anziché semplificarli. "Quando voglio un’applicazione che uso di rado (es. Simple Scan, System config printer, …) e che non lancio per qualche ragione dal terminale voglio trovarla all’istante col minor lavoro possibile." che è esattamente ciò che fanno gli utilizzatori di kde, cinnamon e win7, dove sta la novità? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    Mi è dispiaciuto abbandonare ubuntu, ma unity non mi piace proprio (ho provato un po' ad abituarmici, ma senza riuscirci). Invece mi piace molto gnome-shell, e per questo motivo sono tornato alla cara vecchia Debian testing (a parte gli update frequenti, non ho avuto problemi). Forse se faranno una spin di ubuntu con gnome-shell al posto di unity, potrò magari ripensarci. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @ enzogupi pur non apprezzando la Shell per motivi simili a quelli detti per Unity, l'ho travata cmq più piacevole. Aspetto di provare la versione 3.4, perché ho provato solo la 3.2 su Fedora 16, e mi aveva dato problemi di stabilità. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    Configurazione ideale, nel mio caso: kupfer, tint per avere una system tray, e poi il resto non conta :D. ci può essere sotto gnome 2, anche se preferisco i3 wm. D'altronde uso questo paradigma da anni (e dove mi è stato possibile ho anche usato l'effetto scala di compiz) e quello che oggi shell e unity hanno prodotto è solo una misera è brutta coppia della MIA idea :D. Non so se riuscirò mai ad usare unity, per tutti quei luccichii, però ha il mio rispetto per aver cercato di eliminare i menu (cancro da sempre) e cercato di dare la possibilità di usare solo la tastiera(chi ha mai notato l'help con le scorciatoie ed i numeri sulla dock quando si tiene premuto non so cosa?) In ogni caso quelli che oggi criticano puntalmente ed irrimediabilmente unity e shell sono soltanto dei dettrattori: che i programmatori programmino quello che vogliono anche l'effetto specchio, e lasciamo stare la scusa idiota "puo contribuire ad altro" perchè chi vuole mi sembra ovvia la risposta: faccio il lavoro che voglio come voglio, sei libero di aiutare altrimenti non rompere troppo. D'altronde unity e shell possono non piacere, è fondamentale che quello che fanno lo costruiscano su base e opensource e poi che portino concorrenza, e mi sembra che è quello che stanno facendo. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @Kim Allamandola mi spiace ma è una difesa tanto per la tua… capisco che ognuno apprezzi quello che vuole (e ci mancherebbe pure) e quindi lieto che con Unity tu ti trovi bene, ma la storia che la ricerca nella dash di Unity è troppoilmeglio rispetto agli altri davvero no… fa LA STESSA COSA di tutti gli altri proprio COME gli altri… che poi magari a te piacciano di più gli sbrilluccichii e le icone giganti su sfondo trasparente di Unity ci può star tutto (a me allora piace di più il concetto alla Launchy/GnomeDo ad esempio), ma non diciamo falsità dicendo che su Win7 e tutto il resto la ricerca ti verrebbe peggio perchè non sta nè in cielo nè in terra sta cosa @rents finchè non capisco dove finiranno i menu (appmenu? barra a scomparsa? barra del titolo? button menu? HUD? ) io non mi pronuncerei … c'è troppo fermento senza una chiara idea sulla questione IMHO … e non mi stupirei se alla fine di tutta questa storia la rivoluzione dei menu facesse la fine dei Windicator -_-° Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @Kim Allamandola >Poiché uso Unity tutti i giorni posso solo fare due ipotesi: >* non sai usare Unity e non sai proprio nulla di informatica > Ergo Canonical ha toppato in pieno il suo progetto visto che per usare Unity devi avere il libretto delle istruzioni e conoscere l'informatica! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @orchideo #17 Mi vuoi dire che Compiz, con Scale, Window preview, Zoom, finestre tremolanti, {ring,shift,*}switcher, snapping, window placement ecc è povero o caotico? Bé, sono curioso di sapere come vorresti gestire le tue finestre… Poi se ti riferisci a ccsm è un'altro conto ma non c'entra molto colla gestione del desktop di Unity… @enzogupi #18 Qual'è il problema di mantenere la propria distro cambiando DE? Non parlo solo di Ubuntu ma di ogni distro: non siamo su Windows, la GUI è solo un programma che si può cambiare come si vuole. @lollox85 #21 && orchideo #17 Il motore semantico (iow la ricerca) di Unity come di Kde/Menù come di Windows Vista/7 come di Spotlight è assai debole e fa più o meno il suo lavoro in tutti i sistemi. La differenza di Unity è che il modo in cui si presenta all'utente è molto più comodo. Batto meta, scrivo "st" e già vedo la stampante, posso cliccarci sopra o scrivere ancora "stam" e battere invio, appare system-config-printer. Con Windows Vista/7 la cosa è più caotica, con OSX devi usare più tasti e Spotlight ha due distinte facce con due distinte hotkeys per richiamarle e non mi risulta funzioni se hai una finestra massimizzata, col KMenù è come con Windows, non è immediato e confonde. La differenza non è nel motore è nei comandi/carrozzeria con cui l'utente interagisce. Idem dicasi per l'HUD, altra novità che spero prenda piede molto rapidamente, il codice c'è già e funziona, si basa sulla già rodata API di appmenù quindi la situazione è ben diversa dagli Windicator! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 24 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @kb8 #22 Per usare un'automobile devi saper guidare; un tempo dovevi saper fare un po' di cose in più dalla doppietta all'aria ecc, c'era addirittura una patente apposta per i motori diesel. Oggi è molto più facile ma devi *comunque* saper qualcosa. Così è per l'informatica: il paradigma brainless non funziona e Windows è la miglior dimostrazione di ciò. Intuitivo non vuol dire "non servono istruzioni" vuol dire che appena letto l'assai stringato manuale/cheatsheet ovvero hai compreso il ragionamento di fondo comprendi subito tutti gli strumenti che hai davanti. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 25 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    Unity o non unity io proprio non riesco a capire come facciate ad utilizzare *buntu, con una gestione dei bug scandalosa Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 26 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by: alfierenero

    @Kim Allamandola Guarda che Gnome-shell e Krunner di KDE fanno ESATTAMENTE la stessa cosa, anche visivamente… Guardarsi un po' attorno mai? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 27 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by: d4n

    @Kim Allamandola manco ti rispondo, sai capita di stare su windows sopratutto se non sei dal tuo pc o sei fuori oppure hai scritto da un dispositivo android io direi che qui quello che non capisce un cavolo sei proprio tu. Stai sempre a parla bene di canonical e unity che fa ti pagano? perchè se non è così forse ancora non ti sei reso conto che fai pubblicità gratuita ad un'azienda e non è che sia proprio il massimo dell'intelligenza. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 28 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by: d4n

    PS: Non volevo essere offensivo <a href='http://profile.ak.fbcdn.net/hprofile-ak-snc4/211115_177838428931396_1081493_n.jpg' rel='nofollow'>http://profile.ak.fbcdn.net/hprofile-ak-snc4/211115_177838428931396_1081493_n.jpg</a> hahahahaha :D Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 29 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @Kim Allamandola Hai rotto di sparlare su tutto quel che non ti aggrada. Se hai godimenti ad usare Unity, sono felice per te. Ma non criticare tutto il resto. Sei irrispettoso. E quando parli id OS X, sciacquati la bocca buffone. Va a usare Unity va… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 30 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    il futuro è questo <a href='http://www.haiku-os.org/' rel='nofollow'>http://www.haiku-os.org/</a> Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 31 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    mah colui che difende unity in questo modo mi sa tanto di troll… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 32 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @alfierenero #26 Non esattamente e la loro non è La Via® con cui si usa Gnome Shell o KDE… @d4n #27 Su Android basta il long-press per avere la È, quanto alla pubblicità gratuita non ho problemi, Ubuntu è l'unica distro/os che va bene a me come agli utenti più beceri, ho tutto l'interesse che si diffonda. Solo vedere Windows od OSX, figurati quando ti dicono che han problemi con loro mi fa venire la pelle d'oca. Sull'offensività, dato l'andazzo di certi commenti in questo blog e dato quel che hai scritto: "su Unity non riesco a trovare programmi" bé mi sembra non certo "gentile" ma neppure esagerata, è una reazione naturale al leggere una bestialità in un contesto dove di bestialità ne spuntano spesso (non da parte tua ma in generale) se ti ha offeso mi scuso. @Emas #29 I commenti sono PERSONALI è ovvio che commenti su cose chi mi interessano od infastidiscano, non sono un giornalista né un'opinionista, sono un "utente finale" di questo blog. Su OSX la bocca me la sciaquo dopo averne parlato per togliere il saporaccio che ti fa venire, credimi, e la cosa peggiore è che su Windows gli utenti in genere riconoscono che il sistema è assurdo (il nome Winzozz non l'ho inventato io eh!) su OSX al contrario la maggior parte delle persone, molte che manco l'han mai usato, sparano lodi perché è tutto luccicoso e costoso => "deve essere una figata". La cosa mi infastidisce assai. @sihe #30 Come Multics/Plan9 :D Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 33 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by: alfierenero

    @Kim Allamandola Fanno ESATTAMENTE le stesse cose, non ho idea a cosa tu ti riferisca. Gnome-shell: Meta > Cominci a digitare > Selezione delle applicazioni con icone cliccabili KDE: Alt+F2 (default) > Cominci a digitare > Selezione delle applicazioni con icone cliccabili Ovviamente la funzione è molto più "centrale" in Gnome-shell/Unity piuttosto che in KDE, ma non c'è nulla di nuovo. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 34 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by: d4n

    Ma lasciate perdere Kim Allamandola che è solo un troll. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 35 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @alfierenero Inutile…. ha deciso per partito preso che su Unity è più figa quindi hai voglia a mettere in campo dati e fatti concreti… continuerà a dire nei secoli che su Unity la ricerca è un'altra cosa, ergo perchè cercare di far crollare il suo bel castello di carte? ;) Ripeto, ognuno usi ed ami quel che vuole, manco si decretasse qui chi vivrà o meno in futuro… se si ama Unity (non capisco come ma vabbè :P ) benissimo così, ma non capisco perchè ci si sente in dovere di diffondere falsità onestamente… abbiamo appurato che la ricerca funziona egualmente bene su Win7 e Unity giusto? Quindi a cambiare è solo che su Win7 ti viene presentato un elenco con icona piccola e nome accanto, su Unity icona grande e titolo sotto…. WOW che miglioria indicibile!!! … ma non sarà il caso di brevettarla sta cosa?! XD Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 36 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @alfierenero #33 Fanno la stessa cosa, la *centralità* ed intuitività della cosa è diversa, poi ognuno ha la sua opinione. Io non mi trovo con Gnome Shell o KDE ed i pochi utenti a cui ho fatto provare Gnome Shell m'han risposto: "complicata", "è un obbrobrio", "carina, ma lasciami Unity" ecc. @lollox85 #35 Allora usa Windows7 se ti piace, pagalo, ripuliscilo regolarmente, subisci tutti i suoi problemi e fa come meglio credi. Questo non vuol dire che Unity sia "uguale" o "diverso" sia "bello" o "brutto" ecc. Tanto mi godo e lodo Unity, il primo DE che uso io e l'utente alle prime armi, zuccheroso ma non invasivo, caratteristiche per me assai gradite e che non trovo altrove. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 37 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @Kim Allamandola#24: concettualmente e genericamente parlando hai una parte di ragione in quello che dici ma non puoi scrivere che se non capisci Unity non sai nulla di informatica. La mission del Personal Computer è sempre stata quella di entrare nella routine di tutti i giorni nella maniera più trasparente e disimpegnata possibile, quando già devi andare ad "adattarti" troppo al sistema che stai utilizzando vuol dire che qualcosa non quadra. Canonical nel voler assomigliare ma essere nello stesso tempo diverso ad OSX ha aggiunto un serie di complessità alla UI che lo rendono poco pratico e flessibile, idee che se OSX negli anni non ha implementato un motivo ci sarà. Anzi è andata a correggere alcuni aspetti che invece Unity ha ora introdotto. Esempio: la dash di Unity è il finder di OSX fatto a popup ma senza essere un file manager, dove ti mostra nello stesso spazio di lavoro, raccolte, ultimi dati, applicazioni ed applicazioni da installare. Questo è un casino della madonna perché non si capisce nulla e non si vede una netta distinzione tra documenti ed applicazioni. Questo era uno dei principali aspetti negativi che si sottolineava ad OSX ed infatti hanno aggiunto launchpad proprio per avere "solo" le applicazioni a portata di click. Tutto questo per dire che Canonical sta reinventando la ruota ma nel non voler essere banale aggiunge confusione e complessità. E poi basta (ma questo lo critico anche ad altri ambienti) accorpare diverse funzioni ad uno stesso oggetto (oggetto inteso come applicazione o spazio di lavoro), non fa altro che aumentare la complessità e curva di apprendimento. Se io clicco su un menu mi aspetto di trovare la lista delle applicazioni in bella mostra e non tutto lo scibile del mio sistema operativo. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 38 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by: alfierenero

    @Kim Allamandola Suvvia, non essere ridicolo. Premere "Meta" su Unity è più intuitivo che premere "Meta" su Gnome-shell? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 39 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    38 commenti sul sesso degli angeli… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 40 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @Kim Allamandola come prevedibile quando non si sa come replicare ci si aggancia alla banalità e luoghi comuni… ti sei dimenticato però i virus su Windows ;) (che fra l'altro mi tengo si con piacere, assieme alla mia cara Ubuntu 10.10) Ripeto: trovami un commento qui che dice Unity = cacca … non c'è perché si parlava di fatti concreti e di confronti non campati per aria… cose strane lo so, ma ogni tanto mi piace fare cose controtendenza PS: per scrivere questo commento ho premuto meta, digitato OP e dato invio -> si è avviato Opera … indovina che OS sto usando? XD Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 41 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by: lablinux

    @Mitas, quotone! La notizia è che uscita la nuova versione di Unity… e qui si parla di virsu su sistemi microsoft. Questo blog lo seguo perché, quando si parla del mondo ubuntu, si scatena ua "telenovela" di commenti. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 42 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by: d4n

    @lollox85 mmm fammi pensare potrebbe essere kde, oppure gnome-shell oppure windows vista o 7 :D hahahahahahaha spero per te che non sia vista :D hahahahaha. Fatto sta che io una cosa che trovo scomoda è proprio la questione del digitare, mi spiego meglio, se io so cosa devo avviare (quindi il nome) digito ed esce (questa funzione io la uso da sempre su tutti i de che ho usato, addirittura usavo katapult su kde3.5). Ora i problemi del menù di unity nascono quando non si sa il nome di ciò che si vuole e non si conosce bene lo strumento, esempio se io non so che scrivendo internet appaiono tutte le voci sotto tale voce cercherò manualmente (ovvero tramite mouse di arrivarci), ora mentre su gnome-shell (vedi immagine <a href='http://guiodic.files.wordpress.com/2011/03/gnome-shell2.jpg' rel='nofollow'>http://guiodic.files.wordpress.com/2011/03/gnome-shell2.jpg</a>) abbiamo sulla destra le varie voci, su unity per ottenere la stessa cosa bisogna entrare nella ricerca avanzata, ora non ci prendiamo in giro, un' interfaccia deve essere intuitiva in modo da rendere il lavoro facile anche a chi è la prima volta che la usa unity invece aiuta chi usa tutti i giorni il so ma dall'altra parte rende la vita difficile a chi non lo conosce. @Kim Allamandola i tuoi metodi di giudizio di un interfaccia fanno ridere, non puoi dire è bello allora lo uso, l'utonto medio rimane affascinato da unity proprio perchè è bello però quanti poi ci si trovano veramente bene? Io detto onestamente quando installo su un pc di un utente medio linux gli faccio vedere prima gnome, poi kde e infine unity un buon 80% optano per ubuntu e unity e di questi ti assicuro che nel giro di un paio di settimane un buon 60% mi chiedono di mettergli altro, senza poi considerare che il 90% di quelli che gia avevano gnome dopo aver messo ubuntu con unity rivolevano la vecchia interfaccia. Negli ultimi anni penso di aver fatto un centinaio di installazione per utenti e questi sono i miei dati se poi vogliamo fare statistiche su 10 installazioni fatte agli amichetti va bene fai pure ;) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 43 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @Kim Allamandola: tu c'hai grossa crisi. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 44 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @d4n probabilmente va anche su Cinnamon XD (anche se non ricordo se gestisce il tasto meta) Per il resto il problema che citi è proprio la prima cosa che mi ha fatto gridare allo scandalo quando provai Unity… cioè o sai cosa cerchi o t'attacchi al tram???!!! O_o … alla faccia dell'intuitività… secondo me è pura follia ma, come stiamo ben vedendo qui, c'è chi apprezza la cosa… de gustibus (e la ricerca troppomejodeiartri XD ) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 45 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by: d4n

    @lollox85 io uso kde da 5 anni ora sono su fedora con gnome-shell che la sto provando da qualche giorno, devo dire che mentre unity dopo qualche ora mi fa venire voglia di cancellare tutto qui riesco a starci ancora, gnome sta migliorando parecchie la sua interfaccia mano a mano che avanza di versione, unity invece nonostante sia alla versione 5 continua a sfornare cose nuove ma non sistema quelle che non vanno o che sono poco logiche, è inutile nascondere la testa sotto la sabbia unity non è piaciuto a moltissimi e il risultato si vede gli utenti ubuntu sono in fuga verso altri lidi, se canonical non si sveglia finisce male. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 46 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @kb8 #37 OSX l'ho avuto per le mani ieri sera, lasciam perdere sulla sua intuitività ed usabilità! Guarda solo l'oscenità del Finder e del modo di gestire le applicazioni. La Dash di Unity mette insieme file e applicazioni, cosa a me *sgradita*, su questo ti quoto, ma questa mescolanza risulta *assai gradita* ad un bel numero di utenti. Ti faccio un esempio; un'immobiliare di amici che ho fatto passare ad Ubuntu: < Meta >uso bol< invio > e gli si apre LO col modello che volva, < Meta > scan < invio > e gli si apre Simple Scan per copiare una patente ecc. All'utente medio questa mescolanza piace. L'oscenità del Finder con le directory aperte una a fianco all'altra, con le applicazioni che scarichi, "monti" sul desktop, doppioclicchi sul mount, trascini in Applicazioni ecc non mi risulta piacciano a nessuno per usarle, fan solo figo a vederle sugli scaffali della GDO. @alfierenero #38 Premere Meta è uguale, Unity porta l'utente medio a farlo, Gnome Shell porta l'utente medio a non saper cosa fare "perché ogni cosa che tocco succede qualcosa!"… @lollox85 #40, lablinux #41 Caro lollox85 hai detto tu che ti trovi bene con Windows 7 (#35) io ti ho quindi detto, se ti trovi bene restaci, dov'è il problema? Non ti piace Unity, ti piace Windows 7 usalo, con tutti gli annessi e connessi. @d4n #42,45 Anch'io su E17 usavo la run dialog, peccato che E17 proposto all'utente finale sia stato un flop… Unity fa si che l'utente usi la Dash, Gnome Shell fa si che l'utente si disorienti, KDE ed Windows7 fan si che l'utente riempia di icone perché il menù è "troppo complicato", esperienze dirette testate su un piccolo ma significativo di utenti medi da ufficio/domestici (~ un centinaio). Unity migliora, non ha motivo di cambiare quelli che tu ritieni punti deboli perché tali punti deboli risultano punti forti per l'utente medio e non danno alcun fastidio all'utente tecnico che va di terminale e < Meta >. Unity non piace ad un certo gruppo di smanettoni a cui piace giocare con le GUI ovvero si trovano bene con GUI il più complesse o "strane" possibili. In ultimo mi dispiace ma Ubuntu non lo vedo affatto in declino, la sua user-base aumenta sempre più, al contrario Fedora che un tempo era Il Desktop GNU/Linux oggi è sempre meno usata, SuSe è pressoché scomparsa dalla scena eccetto per quelle aziende che già l'avevano e le altre distro stan per i fatti loro. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 47 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by: alfierenero

    @Kim Allamandola Dati? Fonti? Perchè hai veramente stancato con i tuoi pettegolezzi da barbiere… Ubuntu in ascesa? Fedora in declino? Se hai dei numeri con cui documentare ci sto e ne parliamo, se devo leggere i tuoi deliri da fanboysmo acuto allora lascio perdere. PS: A parte il fatto che non è vero, cmq quello che dici non c'entra nulla con la funzione del tasto "Meta", che ha lo stesso risultato sia su GS che su Unity. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 48 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by: lablinux

    @kim #46, che centro io con windows? @ alferenero #47, beh, google trend è una fonte <a href='http://www.google.com/trends/?q=ubuntu,+fedora,+opensuse+|+suse,+debian&ctab=0&geo=all&date=all&sort=0' rel='nofollow'>http://www.google.com/trends/?q=ubuntu,+fedora,+opensuse+|+suse,+debian&ctab=0&geo=all&date=all&sort=0</a> Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 49 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @lablinux #48 Hai contestato l'aver tirato in ballo Windows, penso non hai visto i precedenti commenti di lollox85 :-) @alfierenero #47 Ti ho lincato un post di Ingo Molnar (http://goo.gl/1kFtp) e non ti va, ti aggiungo questo di Lionel Dricot che è nella Gnome Foundation… <a href='http://ploum.net/post/what-if-ubuntu-were-right' rel='nofollow'>http://ploum.net/post/what-if-ubuntu-were-right</a> Dimmi, sono sempre un fanboy solo? Vari nomi noti dell'open sono fanboy a loro volta? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 50 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by: lablinux

    @kim: non tutti in un giorno:) Il mio commento era negativo "sull'aver tirato in ballo windows". Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 51 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by: lablinux

    questa news potrebbe essere utile a chi (come me) unity non soddisfa a pieno: <a href='http://www.oneopensource.it/28/03/2012/ubuntu-12-04-gnome-classic-e-la-nuova-alternativa-a-unity/#more-8400' rel='nofollow'>http://www.oneopensource.it/28/03/2012/ubuntu-12-04-gnome-classic-e-la-nuova-alternativa-a-unity/#more-8400</a> Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 52 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by: alfierenero

    @lablinux Se dovessi dar credito a google trend, allora TUTTE le distro linux oggi sono in declino, almeno quelle inserite negli stats. @Kim Allamandola Appunto, pettegolezzi da barbiere. Da quando semplici opinioni diventano verità? A parte il fatto che gli autori le espongono come pareri personali (cosa che tu non fai), se leggi il post di Dricot, parte dal presupposto sbagliato che TUTTI i devices debbano avere la stessa interfaccia. Cmq se vuoi, per far numero, ti linko un paio di post di Bassi o di Poettering o di De Koenigsberg. E si, rimani un fanboy solo. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 53 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    è un po' strana la cosa, per me Unity e Gnome Shell sono molto simili..a differenza che Gnome mi piace mentre Unity no….Gnome con le nuove versioni si è alleggerito mentro Unity no. Devo dire che Unity in 11.04 lo usavo con piacere però in Oneric è diventato troppo pesante. Proverò Ubuntu 12.04 ma sicuramente non lo userò come sistema principale! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 54 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    @lablinux #51 Purtroppo il mantenimento di Gnome2 è stato spinto da un certo numero di clienti tecnici paganti che non vogliono scomodarsi a fare un minimo di training ai propri utenti. Cosa comporta l'immobilismo XP lo ha insegnato bene ma con troppi bipedi devi spiegarlo due o tre volte, fargli un disegnino e lasciare che prendano parecchie sberle, allora capiscono lamentandosi col mondo intero… @alfierenero #52 Espongo il mio punto di vista che include l'osservazione dei vari utenti cui gestisco i desktop. Sul discorso che "tutti i dispositivi debbano avere la stessa interfaccia" sono parzialmente in disaccordo, poiché mi sembri uno dei pochi che parla con cognizione di causa son convinto che ti sarà più di una volta capitato di sentire: "se avessi $applicazione_android sul desktop!" "se avessi $applicazione_desktop su Android!" Un conto è criticare l'one-size-fit-all, un conto è criticare l'avere un ambiente coerente su ogni dispositivo, con gli adattamenti e limiti del caso. Un ambiente dove le API come le GUI sono il più possibile condivise e hanno uno stile comune. Unity con opportuni adattamenti può girare su ogni tipo di schermo, è un buon inizio, Gnome Shell come KDE come Windows7 come OSX by design non possono andare senza *pesanti* adattamenti su schermi da tablet (touch) da smartphone e da televisioni (uso con "tastiere" tipo telecomando). @Salvatore Fiore #53 I problemi della 11.10 sono legati al passaggio troppo veloce a Gnome3, passaggio che *curiosamente* sembra stato scelto proprio per rompere le scatole ad Ubuntu… Con la 12.04 la maggior parte dei problemi sarà stata risolta; il tutto in attesa di un desktop pure-Qt… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 55 su Unity: arriva la versione 5.8

    Posted by:

    Qui stiamo superando alla grande la trollagine di Punto Informatico. Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Ossblog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.