Arduino aiuta addirittura a dare il cibo al proprio cane con Twitter

Scritto da: -

Ebbene, sì: questa volta è proprio il cane a essere protagonista. Dopo Syncin’ n’ Sprinkin’, l’irrigatore da giardino che rendeva perplesso il migliore amico dell’inventore, Feed Toby è finalmente un sistema dedicato agli animali domestici — non soltanto per i cani. Permette, infatti, di usare Arduino e Twitter per erogare il cibo.

Nat Morris ha creato Feed Toby il mese scorso, unendo a una scheda basata su Arduino i componenti recuperati da una stampante e un monitor inutilizzati. Due fotocamere scattano le fotografie al cane mentre s’arrabatta a rintracciare le crocchette che scivolano sul pavimento: i comandi configurati per Twitter non si limitano al cibo.

Morris ha pensato a FeedToby perché il cane era sovralimentato: la seconda versione del progetto, ancora da realizzare, prevede l’integrazione d’una bilancia per assicurarsi che Toby non sia in sovrappeso. Altrimenti, il cibo non è erogato. Dovrebbe rivedere la meccanica di Feed Toby perché il “braccio” non sembra molto efficiente.

Via | Arduino

Vota l'articolo:
3.63 su 5.00 basato su 27 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Arduino aiuta addirittura a dare il cibo al proprio cane con Twitter

    Posted by:

    il cane è molto perplesso.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Arduino aiuta addirittura a dare il cibo al proprio cane con Twitter

    Posted by:

    Chi altri ha avuto un flashback di Ritorno al futuro? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Arduino aiuta addirittura a dare il cibo al proprio cane con Twitter

    Posted by:

    Poro ciccio. Sono usciti fuori giusto due pezzettini piccoli piccoli. *____* Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Arduino aiuta addirittura a dare il cibo al proprio cane con Twitter

    Posted by:

    mi chiedo cosa il Moretti abbia letto dell'articolo originale… "Morris ha pensato a FeedToby perché il cane era sovralimentato" e' semplicemente falso. Il tutto e' nato dalla pura volonta' di fare hacking. Il problema della "sovralimentazione" (e che cos'e' un circuito elettrico?) e' dato dal fatto che chiunque puo' inviare il comando per attivare il dispositivo via twitter… Per quello l'autore (piu' in tono scherzoso che seriamente) ha immaginato di integrare una bilancia. In ogni caso il dispositivo dispensa pochi croccantini alla volta proprio per evitare di ingozzare il cane ogni volta che qualcuno si diverte ad attivare il tutto… Ancora una volta un pessimo articolo di Moretti. Complimenti blogo per l'ottima scelta degli articolisti. Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Ossblog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.