Gnash 0.8.10 è stato rilasciato, all’indomani dell’annuncio di Adobe

GnashGnash, la soluzione open source alternativa a Flash Player, è stato aggiornato alla versione 0.8.10. L’annuncio del nuovo rilascio è arrivato a breve distanza dalla comunicazione di Adobe che, di fatto, limiterà la distribuzione del plugin a Google Chrom*. La novità più importante è il supporto di OpenVG per le immagini vettoriali.

L’aggiornamento del player apporta degli ulteriori miglioramenti all’interfaccia in Qt, ma Gnash non è ancora compatibile con le ultime specifiche di Adobe per il formato SWF e – di conseguenza – non può essere considerato alla pari con Lightspark. Quest'ultimo, ad ogni modo, supporta pure una modalità fallback per utilizzare Gnash.

Se HTML5 e JavaScript un giorno arriveranno probabilmente a sostituire le Rich Internet Applications (RIA)… il ciclo vitale di Flash Player è stato appena stimato in altri 5~10 anni. Un periodo di tempo abbastanza lungo perché l’imminente mancanza d’una versione standalone su Linux si faccia sentire. Gnash e Lightspark non bastano.

Via | Phoronix

Vota l'articolo:
3.25 su 5.00 basato su 4 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO