GNOME 3, un nuovo approccio nel definire le applicazioni sul desktop

GNOMEGNOME Shell s’appresta a presentare una modifica di rilievo, cioè un nuovo approccio nell’integrazione delle applicazioni sul desktop. Ne abbiamo parlato spesso, seguendo i prototipi degli aggiornamenti di Epiphany e Nautilus: Allan Day, il responsabile della comunicazione, è entrato nei dettagli della nuova interfaccia di GNOME 3.

Il browser e il file manager di GNOME Shell saranno presto sostituiti da Web e Documents, due delle applicazioni ridisegnate per avvicinarsi al design nei sistemi operativi dei dispositivi portatili. Entrambi prevedono soltanto una modalità a schermo intero a scapito del multitasking. Lo stesso approccio coinvolgerà altre soluzioni.

GNOME Documents, ad esempio, permetterà l’avvio dei programmi predefiniti per la lettura e la riproduzione dei contenuti: le finestre di Evince, Rhythmbox, ecc. diventeranno gradualmente un ricordo del passato. Le novità non mancheranno di scatenare polemiche, già scaturite nel successo di Cinnamon — il fork che “riprende” GNOME 2.

GNOME Apps

GNOME Apps
GNOME Apps
GNOME Apps
GNOME Apps

Comunque la si pensi, bisogna dare atto agli sviluppatori di GNOME d’avere avuto il coraggio di tornare a innovare. Sempre che una sostanziale riproposizione dell’interfaccia di Android possa essere considerata innovativa: il trend del 2012, sull’esempio di Metro in Windows 8, è tutto su quella strada. GNOME Shell non fa eccezione.

Negli ultimi mesi sono stati definiti gli elementi costitutivi del nuovo approccio: dalle scrollbar – pressoché identiche a quelle di Unity – a Sushi, l’applicazione per visualizzare le anteprime dei documenti con Nautilus. Il futuro, a partire dai nomi scelti per i programmi, è quasi un adattamento del design di Android al desktop.

Clocks, il widget per gli orologi, Music, ecc. sono tutti ispirati ai sistemi operativi dei device portatili: da Android a iOS, passando per webOS. Mail – che sostituirà Evolution – è, forse, l’intuizione migliore. Integrerà una specie di Customer Relationship Manager (CRM). Difficilmente tutte le novità faranno parte di GNOME 3.4.

Via | Allan Day

Vota l'articolo:
3.22 su 5.00 basato su 9 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO