GStreamer può avvalersi dei kernel compilati da OpenCL con un plugin

Scritto da: -

OpenCLGStreamer potrà utilizzare quanto prima i kernel compilati da OpenCL, il linguaggio di Khronos per l’utilizzo promiscuo di processori centrali e/o grafici. Fabian Deutsch ha concepito un nuovo plugin, scritto in Vala, affinché il framework multimediale possa beneficiare della parallelizzazione coi kernel compilati nel dialetto C99.

Deutsch aveva la necessità d’utilizzare dei filtri, previsti soltanto da un kernelnon s’intende il kernel di Linux, ma un set di funzioni specifiche del dispositivo – in OpenCL, per l’acquisizione dei filmati da una telecamera via FireWire. Perciò, ha deciso di colmare una “lacuna” di GStreamer scrivendo un plugin ad hoc in Vala.

Il problema con OpenCL è sul supporto dei driver. Tant’è che Deutsch ha provato gst-plugins-cl con il Software Development Kit (SDK) di Intel per la CPU e i driver proprietari di nVidia per la GPU: Nouveau, ad esempio, prevede il supporto al linguaggio di Khronos su NV50 e NV0. Al momento, però, i driver “liberi” non lo supportano.

Via | Fabian Deutsch

Vota l'articolo:
3.50 su 5.00 basato su 4 voti.  
 
  • nickname Commento numero 1 su GStreamer può avvalersi dei kernel compilati da OpenCL con un plugin

    Posted by: coachoutlettt

    The mother <a href="http://www.chanel-bags-storei.net/" rel="nofollow">Chanel Bags</a> did not <a href="http://www.coach-outlett.com/" rel="nofollow">Coach Outlet</a> answer questions <a href="http://www.louis-vuittonn.net/" rel="nofollow">Louis Vuitton</a> about,rest of what's said was obscured by the screams of the young child. Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Ossblog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.