Bluefish 2.2.0 vede finalmente la luce

Direttamente dal blog di Olivier Sessink, sviluppatore principale di Bluefish arriva l'annuncio ufficiale del rilascio della versione stabile 2.2.0. Le novità di questa versione sono parecchie tutte davvero importanti. Il famoso editor che supporta svariati linguaggi di programmazione con questo rilascio ha aperto un nuovo ciclo di sviluppo che ci riserverà sicuramente delle sorprese.

Tra le novità di questa nuova versione troviamo l'utilizzo da parte di Bluefish delle GTK+ 3, la nuova funzione "search and replace", una nuova funzione che ci permette di commentare in automatico il codice e l'aggiunta del supporto a Google Go, Vala and Ada. Queste sicuramente le novità più calde, che possiamo vedere insieme ad alcune minori, all'interno del video all'inizio del post.

Possiamo trovare ulteriori informazioni all'interno del post che annuncia il rilascio di questa nuova versione e nel wiki ufficiale. All'interno del wiki troviamo inoltre una interessante guida che ci mostra in pochi passi, come installare questa versione su Debian, Ubuntu, Fedora, Mandriva, AltLinux, Gentoo e Slackware.

Via | Oliver Blog

Vota l'articolo:
3.25 su 5.00 basato su 4 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO