Raspberry Pi, $25 di meraviglie

Avevamo già parlato di RaspberryPi: la Linux-box da 25$ basata su architettura ARM che punta ad entrare nel segmento delle board didattiche. Gli esperimenti continuano senza sosta e con qualche piacevole sorpresa. Dopo il caricamento di Debian Linux, è il Qt Team a dedicarsi alla sperimentazione della scheda facendole decodificare animazioni grafiche con risoluzione 1380*768. Il tutto semplicemente out of the box. Veramente impressionante, viste anche le dimensioni e le caratteristiche della board.

Inoltre a fine settembre i progettisti hanno caricato con successo Mer, un'alternativa open a MeeGo, per poi avviare QMLViewer. Il tutto per un'attesa di 24 secondi, niente male. Riescono a girare anche progetti come KidsRuby e, come se non bastasse, persino Quake 3.

RaspberryPI, a mio avviso, è uno dei più interessanti e promettenti progetti di elettronica open source attualmente in circolazione. Non appena sarà terminata la versione definitiva, che conterrà ottimizzazioni per il piazzamento dei componenti elettronici, sono certo che la diffusione aumenterà in maniera esponenziale.

Via | Raspberry Pi

Vota l'articolo:
3.47 su 5.00 basato su 15 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO