Oracle ha rilasciato Java 7 e per la prima volta è basata su OpenJDK

Scritto da: -

Oracle - Java 7Java 7 è stata finalmente rilasciata: si tratta di una release da “record” per diversi motivi. Il più importante riguarda senza dubbio il fatto che la piattaforma, per la prima volta, si basa sul codice fornito da OpenJDK. È il progetto open source per la distribuzione di Java, adottato soprattutto da Linux e di recente da Mac OS X.

L’altro primato si deve al fatto che Java 7 è pure la prima major release da quando Sun Microsystems è stata acquisita da Oracle. Gli altri record riguardano i numeri: la piattaforma risolve 9494, introduce 1966 miglioramenti, include 9018 update e ha avuto 147 build. Larga parte di questi aggiornamenti si devono proprio a OpenJDK.

Mark Reinhold, nonostante la defezione di Apache dal Java Community Process, sostiene che l’impegno di Oracle per coinvolgere la comunità open source nello sviluppo di JDK 7 sia un grande successo. Ormai lo sguardo è a Java 8, un rilascio (atteso per la fine del 2012) almeno altrettanto entusiasmante per i progetti Lambda e Jigsaw.

Via | The H Online

Vota l'articolo:
3.66 su 5.00 basato su 32 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Oracle ha rilasciato Java 7 e per la prima volta è basata su OpenJDK

    Posted by:

    Alla fine Oracle mi sembra abbia "ciucciato" ancora dalla tetta dell'opensource attingendo da OpenJDK. Il lato positivo è che quest'ultimo riceverà così molti più miglioramenti, per quanto lo ritenga già ora superiore a Java SE. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Oracle ha rilasciato Java 7 e per la prima volta è basata su OpenJDK

    Posted by:

    fare così tante versione (una all'anno!!!) renderà la vita più complicata agli sviluppatori rendendo la piattaforma meno ambita in ambito enterprise (mi sa che tutti rimarranno alla 6 per parecchi anni) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Oracle ha rilasciato Java 7 e per la prima volta è basata su OpenJDK

    Posted by:

    @Abbano Alla fine Oracle mi sembra abbia “ciucciato” ancora dalla tetta dell’opensource attingendo da OpenJDK OpenJDK mi pare sia basato sui sorgenti originali di SUN. La VM è hotspot, ossia l'implementazione di riferimento della JVM. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Oracle ha rilasciato Java 7 e per la prima volta è basata su OpenJDK

    Posted by:

    #2 : finché è garantita la retrocompatibilià, non ci sarà nessuna problema; fino a oggi è sempre stato così. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Oracle ha rilasciato Java 7 e per la prima volta è basata su OpenJDK

    Posted by:

    Java 7 porta grandi miglioramenti e piccole regressioni, chi usa i loop al giorno d'oggi?? :D <a href='http://www.lucidimagination.com/blog/2011/07/28/dont-use-java-7-for-anything/' rel='nofollow'>http://www.lucidimagination.com/blog/2011/07/28/dont-use-java-7-for-anything/</a> Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Oracle ha rilasciato Java 7 e per la prima volta è basata su OpenJDK

    Posted by: ice

    sei io fossi una software house, dopo gli ultimi scherzi di Oracle, ci penserei bene prima di scegliere Java coi brevetti software USA, quanto la stessa OpenJDK sarebbe al sicuro da recriminazioni da parte di Oracle!?!?!?!? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Oracle ha rilasciato Java 7 e per la prima volta è basata su OpenJDK

    Posted by:

    #6 : ma per fortuna, non sei una sh. Innanzitutto con la base di codice che c'è in giro non è banale abbandonare qualcosa(COBOL ti dice zero?), secondo come alternativa hai microsoft, e capirai. Java si è diffuso per certe caratteristiche importanti per gli ambiti business(facilità di gestione dei thread, uso massiccio degli oggetti e portabilità) e piuttosto pagheranno licenze, costerebbe sempre meno. Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Ossblog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.