FreeBSD, un appello per nuove leve


Usate o apprezzate FreeBSD? Allora ci sono tante possibilità per voi per aiutare il progetto con il vostro aiuto.

Gli sviluppatori stanno cercando nuove leve per suddividere i lavori da portare avanti. Il software cresce come linee di codice e complessità e ci vuole un gruppo un ampio per poter riuscire a tenere il ritmo di tutti i nuovi rilasci.

Recentemente è stato fatto un appello per provare gli aggiornamenti dei driver Ati, Xorg e Xfce. In due settimane sono arrivate solo 19 mail, ma dopo aver iniziato a distribuire gli aggiornamenti a tutti gli utenti sono fioccate le lettere di lamentele per i problemi che alcuni utenti riscontrano con alcune combinazioni di schede grafiche e software.

In casi come questi non è colpa di chi prova a portare avanti un progetto se gli utenti non partecipano attivamente allo sviluppo. Anzi, si può dire che è proprio colpa della loro scarsa partecipazione se poi il software non è al livello desiderato. Addirittura tutto il team di FreeBSD Xorg Team è composto da una sola persona con un immane lavoro da svolgere, soprattutto quando si parla di interazione fra X e kernel. Anche altri importanti progetti come Kde non sono piazzati molto meglio.

Se apprezzate FreeBSD e vi capita di usarlo allora fatevi avanti per contribuire anche con poco al miglioramento della situazione attuale.

Via | BsdCrew

Vota l'articolo:
3.75 su 5.00 basato su 4 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO