Gaupol, editor per sottotitoli

Scritto da: -


Gaupol è un editor per l’elaborazione dei sottotitoli in formato testuale.

Supporta una gran quantità di formati e mette a disposizione gli strumenti per correggere il testo e sincronizzarlo con il video. L’interfaccia grafica è stata disegnata seguendo le linee guida di gnome (HIG 2.2) ed è presente il supporto per gestire file in modalità batch.

Recentemente l’interfaccia grafica è stata separata dal modulo python, aeidon, che si occupa della manipolazione dei file di testo. Il programma è scritto in python, utilizza le libreria GTK+ ed è rilasciato sotto licenza GPL.

Via | Gaupol

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Gaupol, editor per sottotitoli

    Posted by: nightmare

    Come editor di sottotitoli non mi sentirei di consigliare Gaupol visto che manca di alcune cose basilari in questo campo come ad esempio un player video integrato. Inoltre per chi parte da zero, ovvero senza un file sottotitoli da editare, troverebbe di certo molto più comodo e rapido la presenza di un waveform generator così da poter fare il timing direttamente su di essa o sullo spettro audio. A mio avviso i programmi "Re" di questo settore sono 2: - Subtitle Editor <a href='http://home.gna.org/subtitleeditor/' rel='nofollow'>http://home.gna.org/subtitleeditor/</a> - Aegisub <a href='http://www.aegisub.org/' rel='nofollow'>http://www.aegisub.org/</a> Aegisub poi ha tantissime altre funzioni ed è scriptabile per chi ha un po' di dimestichezza con Lua :) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Gaupol, editor per sottotitoli

    Posted by:

    aegisub è di gran lunga il migliore, tutti gli altri o mancano di alcune funzioni basilari, o non si riesce ad usarli, semplicemente. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Gaupol, editor per sottotitoli

    Posted by:

    ma gnome-subtitle? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Gaupol, editor per sottotitoli

    Posted by: nightmare

    Gnome-subtitles è al livello di Subtitle Composer (in qt4) ed entrambi hanno funzionalità di poco superiori a gaupol… In più Gnome-Subtitles è scritto in C# e fin tanto che si può evitare e meglio che lo si faccia… Ripeto che gli unici software che si riescono ad usare con buon profitto sono i due che ho indicato prima… Da ex fansubber (facevo il timing direttamente da audio in giapponese) vi assicuro che al momento non c'è di meglio… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Gaupol, editor per sottotitoli

    Posted by:

    Grazie mille: da utente Mac pensavo di dover utilizzare Parallels e Windows per dover avere un programma di sottotitoli professionali per PC. Ma Aegisub è anche per Linux e Mac: grazie per la segnalazione! Scritto il Date —