Mono e Qt: Synapse

Scritto da: -

synapseQyoto, ambiente di sviluppo C# per Qt, è il motore utilizzato per creare Synapse.

Synapse è un’applicazione dedicata alla messaggistica istantanea ed è la prima vera applicazione nata dalla fusione di Mono e Qt. Si basa sul protocollo aperto XMPP, famoso per Google Talk e Jabber. Il suo lato preponderante è volto all’ambiente comunitario, vi sono diverse feature interessanti come: le attività degli amici, la condivisione di foto, la possibilità di installare estensioni e la condivisione di codice. Attendiamo i prossimi sviluppi.

Attualmente le distribuzioni supportate sono: Ubuntu , openSuse e Foresight. Questo è il link per il download.

Via | Miguel de Icaza’s web log

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by:

    come disse qualcuno .. niente fottutissimi .exe nella mia linux box! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by:

    no ai cavalli di troia! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by:

    mah, voi due qui sopra, tornate a scopare il mare… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by: andrea4381

    quanta ignoranza.. il vero problema è un altro: c'è davvero bisogno di un altro client di questo tipo? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by: OutOfBounds

    @bejelit mv pippo.exe pippo @orchideo perché ovviamente li scrivi solo in c# i trojan! Sinceramente non riesco a capire questo odio. C# è standard ISO, la tecnologia .net è standard ISO, mono è rilasciato sotto licenza GPLv2. Le uniche librerie coperte da brevetti sono le winform… basta usare GTK o, come in questo caso, QT! @andrea4381 Forse è vero, non c'era davvero bisogno di un'altra applicazione di questo tipo, ma la bellezza del free software è proprio la possibilità di poter scegliere! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by:

    non era più semplice e performante scriverla in c++ nativo senza passare per mono Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by:

    la questione non è serve o non serve un client. ci sono programmatori che hanno voglia di farlo e lo fanno. basta. non vi piace non usatelo e non suggeritelo a nessuno. ma lasciate loro liberi di scrivere il codice e chi vuole usarlo/provarlo poterselo installare. riguardo Mono, finitela, anche il vostro predicatore ha ridimensionato le sue critiche. (altrimenti sappiate che USB è nella stessa posizione che .Net) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by:

    @fenics, non era piu semplice no. guarda i prodotti come banshee contro rhythmbox. il secondo (che è il player ufficiale) procede piu a rilento, scrivere codice in C o C++ è più difficile… più lento… la complessità del programmare con linguaggi tipo il C (che poi si trasmette probabilmente in migliori prestazioni ) introduce la non remota possibilità di crear bug o malfunzionamenti nel programma. Sulle prestazioni, si puo' essere d)'accordo in linea di principio, ma va anche aggiunto che spesso il picci sta in idle perché fa poco nulla… quindi se le risorse libere al posto di essere il 95% sono l'88% non cambia molto. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by:

    senza dimenticare che python pare più goloso di risorse di Mono. e che python ogni processo vuole il suo interprete, con Mono i processi condividono le risorse della stessa macchina virtuale. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by:

    Non ho nulla contro c#. Ed ho fatto alcuni programmi con C#. Ma se devo programmare con questo linguaggio per quale misterioso motivo devo usare Linux?Le potenzialità di C# dipendono molto dall'ambiente di sviluppo Visual Studio, senza di questo perdo gran parte degli aspetti positivi di questa tecnologia. Poi sarà standard iso e tutto quello che vuoi, ma è comunque un aiuto che gli utilizzatori di Linux danno ad un'azienda che mai si sognerebbe di fare il contrario, cioè di prendere una tecnologia nata su Linux e farla conoscere ad i suoi utenti. Quindi chi non vede l'utilità di tutto questo non ha tutti i torti… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by:

    senza dimenticare che python pare più goloso di risorse di Mono. e che python ogni processo vuole il suo interprete, con Mono i processi condividono le risorse della stessa macchina virtuale. Senza dimenticare che Python è un linguaggio di programmazione e tu stai parlando solamente di una sua implementazione (CPython). Ma esiste anche IronPython che gira su .Net sia Microsoft (perchè è sviluppato da Microsoft :)) e Mono :))) oppure PyPy che è scritto a sua volta in Python… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by:

    Per il resto, complimenti agli sviluppatori di Qyoto ;) Adesso è possibile utilizzare QT4 su tutti i tantissimi linguaggi che girano su .Net Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by:

    niconico, hai ragione, parlavo dell'implementazione piu diffusa sulle macchine di chi sparla tanto per sentito dire. apprezzo la tua correzione. grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by:

    io non ho capito se questo nuovo client è compatibile col protocollo messenger… Immagino di si, qualcuno lo sa? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by: ekerazha

    L'ignoranza a dir poco imbarazzante che è alla base delle guerre di religione (islamici contro cristiani, disinformati contro Mono ecc.) è davvero dura a morire… quando qualcuno scrive certe cose a volte mi vergogno per lui. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by: ecortese

    @cristian76 se affermi che c# perde molti dei suoi aspetti positivi senza VS.NET allora affermeresti altrettanto per Java ed Eclipse? VS.NET è il miglior editor al momento per la piattaforma Windows e il framework .NET, ma se vuoi divertirti ti basta anche il notepad. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by:

    Ecortese, non voglio solo divertirmi voglio lavorare, e quindi anche risparmiare tempo, da questo punto di vista ecco perché preferirei 2000 volte usare visual studio. Idem per Java, certamente se devo fare un grosso progetto uso Eclipse. Per il resto, qui non si tratta di fare guerre di religione o essere ignoranti ma semplicemente risorse e capacità su Linux andrebbero concentrate su altri progetti, non per aiutare microsoft. (Perché come già detto non passo a Linux per programmare in C# ma potrei farlo per altri 1000 motivi) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by: ekerazha

    Infatti non devi passare a Linux per programmare in C#, C# è un ottimo linguaggio (migliore di Java… e conosco perfettamente entrambi) e quindi è interessante che sia possibile programmarci sia su Windows che su qualsiasi altra piattaforma: è una risorsa in primo luogo per i programmatori, se io faccio un mio programma in C# appoggiandomi a Mono, a Microsoft non viene in tasca proprio nulla, anche perchè C# è uno standard ECMA e ISO. Queste paranoie maniacali da sindrome persecutoria nei confronti di Microsoft sono davvero ridicole. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by:

    ekerazha, vedo dai tuoi commenti che tu sei il boss (vedi sotto significato di boss). Peccato altrimenti altrimenti ti avrei risposto seriamente. In ogni caso mi è difficile risponderti, perché a parte il fatto che c# è uno standard ECMA e ISO il resto sono solo tuoi pareri personali. Comunque studiati cosa sia l'opensource, cosa sia un brevetto, e ringrazia la Novell altrimenti mono sarebbe già morto. *definizione di Boss* colui che ha una percentuale pari o maggiore al 90% di commenti 'tutto so io e tu sei un idiota' nei confronti degli utenti. Il boss conosce qualsiasi linguaggio dal C al delphi al Lisp. E conosce anche tutti i linguaggi che non sono ancora stati realizzati. Quando si ritrova con uno che ha un minimo di parere diverso da lui, impreca e bestemmia contro di lui dicendo che è uno spammer, un maniaco o un ignorante (vedi esempio in questo stesso post) Il Boss passa il tempo scrivendo sul suo blog (ovviamente preconfezionato su iobloggo) dicendo poi di essere un grande esperto di Drupal, wordpress e di avere un'enorme azienda con anni di esperienza nella programmazione. Ogni forum, ogni blog ha un suo Boss. La sua utilità è quella di rendere più vivace i commenti e le conversazioni e di farci sorridere una volta chiuso il browser. Grazie di esistere! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su Mono e Qt: Synapse

    Posted by: ekerazha

    Se avessi di fronte una persona intelligente potrei dirti ad esempio che C#, pur incoraggiando lo sviluppo attraverso codice managed, a differenza di Java integra costrutti che permettono di scrivere agilmente anche codice unsafe. Putroppo di fronte non ho una tale persona ma solo una che anzichè portare argomentazioni significative si improvvisa psicanalista da quattro soldi. Quando avrai qualcosa di intelligente da dire allora ci sarà qualcosa su cui discutere con te ;-) Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Ossblog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.