Vodafone sceglie Linux Mobile

La Linux Mobile Foundation ha esultato, quando Vodafone ha annunciato la sua intenzione di sviluppare applicazioni per telefonia basate su Linux. Allo scopo Vodafone ha contattato Azingo, il produttore di uno stack LiMo compliant che supporta touchscreen, web widget e una interfaccia flash-enabled.

Secondo il responsabile per le tecnologie dei terminali Guido Arnone, è intenzione di Vodafone realizzare applicazioni per terminali mobili basate su Linux Mobile. Grande supporto verso l'opensource quindi da parte di Vodafone che, già a Dicembre si era unita al'Open Handset Alliance, il gruppo che supporta Android.

Via | www.linuxdevices.com

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO