Il W3C ha pubblicato la prima bozza dello standard sulla crittografia

Scritto da: -

Logo di W3CIl World Wide Web Consortium (W3C) ha pubblicato la prima bozza di Web Cryptography API: una raccolta di Application Programming Interface (API) orientate a migliorare la sicurezza delle applicazioni in HTML5 e JavaScript. Il lavoro è ancora in fase preliminare e la proposta potrebbe subire modifiche radicali, prima d’essere approvata come standard. In linea di massima, l’obiettivo è quello d’integrare – e non di sostituire – le interazioni con l’utente previste da TLS e SSL utilizzando gli hash generati con numerosi algoritmi.

Gli algoritmi raccomandati sono HMAC, RSASSA-PKCS1-v1_5 e
ECDSA più P-256 con SHA-256 e AES-CBC. Oltre al metodo dell’hashing, le Web Cryptography API serviranno a cifrare e decifrare la trasmissione di dati via HTTP oppure a generare delle chiavi pubbliche e private. La funzione principale è nell’autenticazione degli utenti, per scongiurare il furto dell’identità o l’accesso non autorizzato: esigenze di sicurezza molto comuni. La disponibilità dello standard dovrebbe semplificare la creazione di applicazioni a prova di intrusi.

Servirà del tempo, prima che le Web Cryptography API raggiungano un livello sufficiente all’impiego in applicazioni reali. La caratteristica più interessante, dal punto di vista degli utenti finali, è nell’intenzione di migliorare la sicurezza dei documenti salvati, modificati e/o scambiati in cloud computing: la crittografia dovrebbe prevenire l’accesso in lettura e scrittura ai non autorizzati, evitando la proliferazione di segreti aziendali o quant’altro provocata dalle vulnerabilità della cloud. Siamo giusto al primo passo.

Via | I Programmer

Vota l'articolo:
3.30 su 5.00 basato su 10 voti.  
 
  • nickname Commento numero 1 su Il W3C ha pubblicato la prima bozza dello standard sulla crittografia

    Posted by: coachoutlettt

    The mother <a href="http://www.chanel-bags-storei.net/" rel="nofollow">Chanel Bags</a> did not <a href="http://www.coach-outlett.com/" rel="nofollow">Coach Outlet</a> answer questions <a href="http://www.louis-vuittonn.net/" rel="nofollow">Louis Vuitton</a> about,rest of what's said was obscured by the screams of the young child. Scritto il Date —