Creative Commons

Creative Commons

Arduino è utilizzato per generare OTP compatibili col protocollo OATH

Un progetto di InfoSERVER prevede l’utilizzo di Arduino Uno per generare delle password temporanee — che possano... Continua...

L’Italia è uno dei responsabili per la detenzione di Bassel Khartabil

Bassel Khartabil è uno sviluppatore open source detenuto in Siria, a Damasco, dal 15 marzo scorso e WikiLeaks ha... Continua...

L’UNESCO scommette sulle OER, col summit e la Dichiarazione di Parigi

L’UNESCO individua nelle OER la priorità della condivisione dei saperi: nei giorni scorsi, a Parigi, un summit ha... Continua...

Liberated Pixel Cup, un concorso per realizzare un gioco open source

Creative Commons, Free Software Foundation e OpenGameArt hanno indetto un concorso per la realizzazione d’un... Continua...

Wikidata è un database per la conoscenza enciclopedica con Wikimedia

Wikimedia, la fondazione che gestisce Wikipedia, ha avviato un ambizioso progetto in Germania: Wikidata è un nuovo... Continua...

OpenStreetMap ha rilasciato i dati “grezzi” con la mappatura dei GPS

La fondazione di OpenStreetMap ha inaugurato un nuovo progetto: l’archivio dei dati acquisiti coi GPSr negli ultimi... Continua...

OpenStreetMap è vicino ad adottare la propria licenza sui contributi

OpenStreetMap, il progetto di mappatura geografica in crowdsourcing, s’appresta ad abbandonare Creative Commons e dal... Continua...

Un problema, per le Open Educational Resource (OER), sono le licenze

Le OER sbagliano approccio, scegliendo il pubblico dominio come licenza di rilascio: è l’idea di Ahrash Bissell,... Continua...

Creative Commons ha pubblicato la prima bozza di specifiche per LRMI

LRMI, il nuovo standard di Creative Commons per la redazione di documenti dedicati all’educazione, è finalmente in... Continua...

Creative Commons 4.0 è in dirittura d'arrivo dal meeting di Varsavia

Il Global Summit di Varsavia, tenutosi alla fine di settembre, ha posto delle premesse per l'uscita di Creative Commons... Continua...